SPIRITO TRAIL • Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

SPIRITO TRAIL

Trail Running Forum

Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Preparazione, alimentazione, gestione gara

Moderatore: NoTrail

Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggioda lgiai86 » 16/05/2019, 21:23

Ciao a tutti!
Ho una domanda a cui sto pensando da un paio di giorni, ed ovviamente ho trovato mille risposte diverse data la sua complessità...
Diciamo che Tizio ha una gara a fine giugno abbastanza lunga e per lui importante(90 km e 4600d+)... Quando gli consigliereste di fare l'ultimo lungo utile a testare tutto quanto (alimentazione, materiale gara ecc...)?
L'idea sarebbe di sfruttare una gara da 50/60 km 3500d+ e prenderla moooolto soft... Che secondo me si recupera meglio di una 32 km fatta "a fuoco"...

Non si tratta di un runner allo sbaraglio, sono già un paio d'anni che è stabile su gare da 50/60 km...
Cosa ne pensate? Pareri/ impressioni/commenti (In particolare mi interessa sapere 1- quanto dovrebbe essere lungo l'ultimo lungo 2- quanto tempo si impiega a recuperare una gara del genere e ritornare ad una buona brillantezza secondo voi)??

Grazie!!
lgiai86
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 26/04/2019, 21:36

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggioda modem73 » 17/05/2019, 8:33

bella la UD :-) Per prestazioni cosi importanti, soprattutto la prima volta, non credo che ci siano grandi riflessioni se non la massima cautela.
Io che sono grosso modo nella tua stessa condizione farò l'ultimo lungo inteso come prova per macinare tempo sulle gambe all'ultrak, qundi in modalità turismo..
Io per come recupero lentamente ho battezzato la necessitàdi avere almeno 1 mese davanti a me prima della LUT, curando nella settimane -4 e -3 l'anaerobico, ultimi richiami di forza, plico e di core. alle settimane -2 e -1 lipidici, stretching, proprio e allunghi,
modem73
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 08/01/2017, 23:21

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggioda Sylvain IT » 17/05/2019, 9:23

:arrow: Ovviamente non ci conosco NIENTE ma questa mi sembra una domanda difficile :lol:

Mi sembra che la questione del lungo prima della gara obbiettivo, abbia delle risposte molto diverse a secondo di CHI la pone, nel senso che la risposta è verramente da fare al caso per caso.

L'idea sarebbe che è la capacità, propria ad ognuno, a "digerire" le fatiche/ottenere benefici di questo lungo che ne dovrebbe dettare il posizionamento :idea:

Penso che lì proprio si toccano col dito i limiti dei programmi di allenamenti generici da scaricare online nei confronti di una pianificazione fatta su misura da una persona che ha le competenze per farla e che basa tutto su chi è "l'atleta" in questione e che conosce la sua storia sportiva e il suo fisico.

:arrow: Visto che questa persona è stabile sulle gare in cui potrebbe fare il suo lungo, come le ha vissute? dopo quando ha ripreso volume? dopo quanto poi si è sentita brillante, ecc. nel senso se si è più o meno capace di avere una regola fissa, allora ci si basa su quello... ma se alcune sono andate bene e altre male, come si fa?
Sylvain IT
 
Messaggi: 353
Iscritto il: 20/09/2016, 15:23

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggioda martin » 17/05/2019, 10:41

lgiai86 ha scritto:
Diciamo che Tizio ha una gara a fine giugno abbastanza lunga e per lui importante(90 km e 4600d+)... Quando gli consigliereste di fare l'ultimo lungo utile a testare tutto quanto (alimentazione, materiale gara ecc...)?
L'idea sarebbe di sfruttare una gara da 50/60 km 3500d+ e prenderla moooolto soft... Che secondo me si recupera meglio di una 32 km fatta "a fuoco"...


Diciamo che un coach/allenatore ha 3 atleti che devono fare una gara importante a fine giugno di circa 120km, 5800m+. Queste 3 atleti potrebbero fare l'ultima gara lunga:-
1. 18 Maggio - 72km, 4000m+
2. 18/19 maggio - 98km, 6000m+
3. 25 maggio - 72km, 4000m+

Quindi due dei tre a 6 settimane prima della gara clou e uno a 5 settimane prima. Questo è un tempo ragionevole per recuperare dalla gara allenamento, fare un ultimo periodo di carico e un periodo di scarico pre gara.
Visto che sono 5 o 6 settimane prima della gara importante possono anche fare questa gara in modo non proprio soft ma anche provare a spingere, ben conscio però che questa non è la gara importante.

Se invece si avvicina di più alla gara importante, diciamo a solo 4 settimane prima (come forse ha fatto il coach l'anno scorso - gara da 100km a fine agosto e gara da 57km a fine luglio) allora bisogna prendere la gara allenamento con più calma.

Però, come ha detto giustamente Sylvain, è anche una questione molto personale. C'è chi si recupera molto velocemente e chi mette più tempo a recuperare, c'è chi vuole fare un buon performance alla gara importante (gli atleti) e chi vuole solo arrivare in fondo (il coach). C'è chi ha già fatto gare di notte e quindi ha una esperienza in merito e chi non l'ha fatto ma ha bisogno perché parte della gara importante si svolge di notte. Quindi é anche importante considerare questi vari aspetti.

In ultimo bisogna anche considerare l'aspetto divertimento. E sempre meglio scegliere una gara che ci ispira piuttosto che una gara che serve solamente come allenamento preparatorio. Il piacere/desiderio è sempre più alitante che il dovere.
Avatar utente
martin
 
Messaggi: 2160
Iscritto il: 03/10/2012, 7:27

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggioda lgiai86 » 17/05/2019, 15:01

Grazie per le risposte :D :D
Ovviamente è molto soggettivo, ho un paio di riscontri interessanti ma non so quanto siano indicativi... L'anno scorso ho fatto UTLO da 34km e la settimana dopo Monte Casto da 46 che ho portato a casa molto tranquillamente (avrei potuto farne di più, nonostante la tempesta che ci ha colpiti tutto il giorno...), nonostante abbia comunque tenuto un buon ritmo in entrambe le gare. Però capisco che è tutto ridimensionato.
Sulle altre posso dire che sono arrivato alla fine in buone condizioni a parte forse la prima 60 km ma, in effetti, non sapevo ancora bene che stavo facendo :D :D
L'ultimo riscontro un po' lungo è lo Sciacchetrail di quest'anno in cui mercoledì dopo facevo un bel lavoro di qualità con buone sensazioni.
Alla luce di ciò 3 settimane per recuperare l'ultimo lungo mi sembrano più che sufficienti... però colto da paranoie pre-gara ero interessato a capire come si orientava il resto del mondo :lol: :lol:
lgiai86
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 26/04/2019, 21:36

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggioda derizriz » 26/05/2019, 17:02

Io in avvicinamento alla Lut farò l'ultimo lunghissimo (65km su 3300) giovedì 30 per poi caricare ancora le due successive settimane e tenere le ultime due settimane di graduale scarico.
Staremo a vedere che salta fuori :D
Avatar utente
derizriz
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 09/04/2015, 15:20
Località: Pedavena

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggioda mircuz » 08/06/2019, 20:58

Ecco, non ho più il problema dell'ultimo lungo prima della LUT, visto che sono andato in overtraining o qualcosa del genere. Adesso non so come regolarmi! Insistere con allenamenti blandi o stare fermo del tutto? Se arrivo in queste condizioni tra tre settimane neanche salgo a Cortina :(
Avatar utente
mircuz
 
Messaggi: 2260
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggioda argento » 09/06/2019, 19:16

mircuz ha scritto:Ecco, non ho più il problema dell'ultimo lungo prima della LUT, visto che sono andato in overtraining o qualcosa del genere. Adesso non so come regolarmi! Insistere con allenamenti blandi o stare fermo del tutto? Se arrivo in queste condizioni tra tre settimane neanche salgo a Cortina :(


In situazione (forse) simile anni fa avevo fatto allenamenti rigorosamente in MAF (quindi anche relativamnete brevi) e mi aveva consentito un buon sollievo mantenendo un minimo di attività!
argento
 
Messaggi: 254
Iscritto il: 03/04/2014, 9:15

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggioda mircuz » 10/06/2019, 12:46

Grazie, adesso stacco un po' la spina poi vediamo.
Avatar utente
mircuz
 
Messaggi: 2260
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: Quando fare l'ultimo lungo prima di una gara?

Messaggioda lgiai86 » 23/06/2019, 22:59

Per completare la discussione vi racconto com'è andata...
La settimana precedente all'ipotetico lungo per un motivo o per l'altro sono finito ad accumulare un volume per me abbastanza importante di chilometri (un'ultima fetta li ho fatti a ritmi blandi avendo fatto la scopa in un trail, ma sono comunque rimasto tutto il giorno sulle gambe...)..
Ho quindi optato per seguire la filosofia del "meglio 10% undertrained che 1% in overtraining :) " ed ho modificato l'iscrizione del 59 km di lungo alla 32km...
Vediamo quindi come saranno le sensazioni in gara!
E grazie ancora per le risposte :D
lgiai86
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 26/04/2019, 21:36

Torna a Allenamento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti