SPIRITO TRAIL • TRAIL E TAPIS ROULANT

SPIRITO TRAIL

Trail Running Forum

TRAIL E TAPIS ROULANT

Preparazione, alimentazione, gestione gara

Moderatore: NoTrail

TRAIL E TAPIS ROULANT

Messaggioda elofast » 09/09/2019, 20:56

Ciao a tutti,
apro questo argomento per chiedervi qualche suggerimento/consiglio.
Lo so tra le tante cose bizzarre anche questa adesso, comunque anche chi fa ultra non è mica tanto normale :lol: :lol: .
Premessa: mi alleno regolarmente tutto l’anno 3 – 4 volte a settimana ma abitando in pianura non ho molte possibilità di andare per monti se non 2 o al massimo 3 volte al mese. Partecipo a pochissime gare, mi piace di più andarmene in giro in modalità fast e light.
Il fatto: mia moglie (poi dici che non è sempre colpa delle donne :D), con la scusa di non avere tempo per andare in palestra, in piscina,a camminare ecc…, ha chiesto di poter comprare un tapis roulant da usare comodamente a casa.
Ora sto guardando un po' in giro tenendo in considerazione soprattutto il budget, non vorremmo spendere più di 5/600 euro. In questa fascia si trovano attrezzi abbastanza validi mi sembra (non me ne intendo), considerando l’uso a cui è destinato. Tra le caratteristiche hanno velocità max di 16/18 kmh e 10/12 livelli di inclinazione. Prima d'ora non ho mai preso in considerazione di usare un tapis roulant per allenarmi ma ora un pensierino lo sto facendo, soprattutto perchè ci vedo l'opportunità di svolgere lavori tipo salita che in settimana non ho la possibilità di fare.
Infatti la domanda è questa, secondo voi sarà possibile usarlo in maniera efficace per svolgere vari allenamenti in salita? Tipo ripetute, fartlek, medi, ecc…
E' vero non potrò mai simulare un sentiero, però a livello muscolare potrò avere qualche beneficio mi auguro......
Grazie in anticipo per qualsiasi commento,
cose buone a tutti
elofast
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 23/07/2014, 12:31

Re: TRAIL E TAPIS ROULANT

Messaggioda Foxarts » 09/09/2019, 23:25

Ciao, è sicuramente sempre colpa delle donne :D
Detto questo io in palestra ultimamente faccio una decina di minuti al massimo della pendenza che mi da (15%) e devo dire che qualcosa fa. Sicuramente tra corsa in strada, tapis pendente e qualche uscita, la combinazione è valida.
Avatar utente
Foxarts
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 08/05/2019, 16:51

Re: TRAIL E TAPIS ROULANT

Messaggioda Krapotkin » 10/09/2019, 5:25

piuttosto ci vorrebbe uno strumento che simuli le discese!
non è forse vero che le gare si vincono in discesa?
Krapotkin
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 01/02/2018, 19:04
Località: Abbiatefat (Mi)

Re: TRAIL E TAPIS ROULANT

Messaggioda mircuz » 10/09/2019, 9:06

Tutto serve....io però punterei a fare potenziamento in palestra, se possibile, che per le salite (e le discese) crea benefici maggiori, a mio modesto parere, piuttosto del tapis.
Avatar utente
mircuz
 
Messaggi: 2396
Iscritto il: 26/01/2015, 16:15

Re: TRAIL E TAPIS ROULANT

Messaggioda Dariogrizzly_1981 » 10/09/2019, 11:09

Ciao elofast,

io ho comprato un tappeto da Decathlon 2 anni fa, pagato circa 600 euro.
Velocità massima 20km/h , pendenza massima 10%.
E' un tappeto molto bello stabile ed ammortizzato.
Da Decathlon ne ha di diverse taglie , prezzi , prestazioni....

Secondo me è un validissimo alleato per fare salita (soprattutto se abiti in pianura e in settimana non hai tempo per andare in montagna/collina).

Io lo suo per fare diversi allenamenti tipo allunghi in salita, corsa in salita, ecc...
Certe volte faccio anche allenamenti di un'oretta camminata veloce e pendenza massima.
Lo trovo molto comodo anche per fare piccole distanze "veloce". Ad esempio fare 3km o 5km al massimo delle proprie possibilità. Fra le altre cose sul tappeto è molto più facile migliorare di volta in volta anche perchè puoi regolare la velocità di 0.1 km/h cosa difficile da replicare per strada.
Un altro allenamento che mi piace fare è mantenere la velocità di corsa costante e aumentare la pendenza (ad esempio 1% ogni 5 minuti) facendo 1 ora di allenamento totale.

Altra chicca interessante il mio tappeto ti calcola anche il dislivello effettuato!

Lo trovo utilissimo soprattutto in inverno quando piove e fa freddo.
Quando arriva la primavera e ovviamente l'estate non lo utilizzo più.

Ciao,
Dario
Avatar utente
Dariogrizzly_1981
 
Messaggi: 568
Iscritto il: 28/05/2014, 6:54
Località: TORINO (TO) - GENOVA (GE)

Re: TRAIL E TAPIS ROULANT

Messaggioda elofast » 10/09/2019, 21:28

Ciao,
grazie a tutti per i commenti,
Krapotkin non è il mio caso sono scarso tanto in salita quanto in discesa :lol
Foxarts, Mircuz avete ragione la palestra aiuta sicuramente ma io proprio non ho intenzione per il momento di frequentarne una, poi mai dire mai.........preferisco fare esercizi a casa con i quattro attrezzi che ho.

Dariogrizzly in pratica hai messo nero su bianco quello che avevo in mente. Credo proprio che proverò ad usarlo in questo modo, iniziando con allenamenti brevi per poi aumentarli gradualmente.

ciao
elofast
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 23/07/2014, 12:31

Re: TRAIL E TAPIS ROULANT

Messaggioda ensere » 10/09/2019, 22:25

Così come nota di colore: John Kelly, nel 2017 ultimo finisher della Barkley Marathons, si allenò per la maggior parte su tapis roulant inclinato in quanto era appena diventato padre di due gemelli e non poteva/voleva assentarsi troppo spesso da casa.
Nel suo caso ha funzionato! :D :D :D

PS: Chissà se anche adesso che viaggia nella top ten al TOR ha rispolverato quest'arma segreta ;)
Avatar utente
ensere
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 10/01/2016, 15:48

Re: TRAIL E TAPIS ROULANT

Messaggioda ensere » 11/09/2019, 19:47

ensere ha scritto:PS: Chissà se anche adesso che viaggia nella top ten al TOR ha rispolverato quest'arma segreta ;)


Niente arma segreta :( sta pian piano scivolando indietro in classifica, ora è 14° ;)
Avatar utente
ensere
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 10/01/2016, 15:48

Torna a Allenamento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti