SPIRITO TRAIL • Winter Trail Derthona (AL) - 22-23.02.2020

SPIRITO TRAIL

Trail Running Forum

Winter Trail Derthona (AL) - 22-23.02.2020

Cronache e racconti

Moderatore: emme

Regole del forum
Questa sezione è dedicata ai racconti delle gare, dal giorno in cui si disputano in avanti: commenti, risultati, opinioni.
Nel titolo scrivete il nome della gara, la provincia e la data di svolgimento.

Winter Trail Derthona (AL) - 22-23.02.2020

Messaggioda andregr81 » 26/02/2020, 14:05

Ormai deciso a rinunciare alla Maratona sulla Sabbia del 1° marzo (girano tra l'altro voci di un rinvio a fine ottobre che a questo punto mi farebbe comodo), in un weekend un po' diverso dal solito mi iscrivo a questa maratona a tappe sulle colline tortonesi.
Partecipazione purtroppo un po' scarsina, nonostante l'ottima organizzazione e l'invitante banchetto post gara. Sono le 19 di sabato sera quando si parte con la 12 Km, frontali accese e via a tutta. Tempo impiegato: meno di un'ora, 13esimo assoluto in classifica, dieci minuti in più del primo che si è letteralmente divorato i Km.
Il percorso è quello che piace a me per correre: su e giù per dolci colline, piste in terra ed erba e anche quel pochino di fango che serve per divertirsi.
Mi aspetta un'ottima cena di ravioli e soprattutto un fantastico piatto di formaggi piemontesi che non si possono assolutamente rifiutare: insomma, una cinquantina di calorie bruciate durante la corsa e 2000 recuperate con la cena... ottimo auspicio per la 30 Km della mattina seguente.
Domenica mattina si replica, qualche persona in più (non ho visto il Mau, ma poi ho visto che c'era in classifica) e ancora partenza a razzo, questa volta però cerco di contenermi un pochino visto che i Km sono tanti e quelli della sera prima si sentono ancora. Fino al ristoro del 5° Km, il percorso è lo stesso della tappa serale, dopo qualche tratto di asfalto forse un po' di troppo, ma nelle discese erbose c'è spazio per andare a rotta di collo e fare velocità... quello che cerco di non fare, non conosco il percorso e non so cosa potrebbe riservare.
Intorno al 10° Km c'è una salita non molto impegnativa ma un po' lunga, che riesco a fare tutta di corsa, prima di arrivare al punto più bello della gara: lasciamo la strada per entrare in un cortile dove c'è il ristoro a base di focaccia piemontese, dolce e salata, e tanti murales che ricordano la storia di un uomo nato in quella casa che si affaccia sul cortile... un uomo solo al comando... la sua maglia è bianco-celeste... il suo nome è Fausto Coppi!
Vedendo le storie e i disegni, mi tornano alle mente i ricordi di mio nonno, tifosissimo dell'Airone e i suoi racconti di quando ero bambino. Un attimo di sosta, un pezzo di focaccia e poi vado avanti, voltandomi ogni tanto per rivedere quelle quattro case.
C'è ancora un po' di salita, siamo a poco meno di metà percorso, fino al culmine della torre sopra il paese. Inizia la discesa, un tratto di una cinquantina di metri veramente ripido e sconnesso. Prendo velocità, ma solo dopo mi accorgo che il fondo non è l'ideale per correre, ma ormai non posso fermarmi. Quando il terreno torna più compatto, sento un piccolo dolore al ginocchio sinistro... un attimo di preoccupazione, ma per fortuna è solo un falso allarme. In discesa cerco di tenere il passo di quelli davanti a me, non so in che posizione mi trovo ma sto andando bene. Ma il forcing in discesa lo pago un po' negli ultimi 10 Km del percorso. Nelle ultime salitelle non riesco a recuperare, anzi, perdo qualcosina, ma chiudo comunque in 12esima posizione, sia nella tappa della domenica che nella generale.
Finalmente le docce calde sabato sera, un po' meno domenica ma comunque non gelide come ormai succede da un po'. Una gara giovane ma che con un po' più di pubblicità otterrebbe la situazione che si merita.
Avatar utente
andregr81
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 01/10/2012, 7:39
Località: Ultrapadus Mantuanus

Re: Winter Trail Derthona (AL) - 22-23.02.2020

Messaggioda Bezimen » 28/02/2020, 20:32

Bel racconto, a leggerlo sembrava di essere lì con te.
Peccato che il numero di partecipanti sia stato non adeguato ad organizzazione ed accoglienza.
Può essere che abbia inciso anche la paranoia del corona virus e che qualcuno, vedendo tante altre gare annullate, abbia preferito rinunciare
Bezimen
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 13/02/2020, 17:49

Torna a Gare Trail

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti