SPIRITO TRAIL • Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

SPIRITO TRAIL

Trail Running Forum

Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Cronache e racconti

Moderatore: emme

Regole del forum
Questa sezione è dedicata ai racconti delle gare, dal giorno in cui si disputano in avanti: commenti, risultati, opinioni.
Nel titolo scrivete il nome della gara, la provincia e la data di svolgimento.

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda ruperzio » 20/10/2010, 8:24

roberto mattioli ha scritto:e da chi senza correre dichiara:
... insomma mi ha colpito la palese superficialità di chi ha organizzato questo evento.
....tutti mi hanno detto che i balisaggi erano poco visibili
anche se devo ammettere che ha un bel sito internet: http://dantechecorreperlanutella.blogspot.com/
Bob


mi dispiace che tu non sappia accettare una critica credo serena non astiosa... se lo sono stato ti chiedo scusa sin da ora, è vero purtroppo causa un infortunio non ho potuto correre e questo cosa c'entra ? Io ti ho descritto quello che ho visto non quelloc he non ho visto e mi ripeto:

1) al 11 km io non ho trovato nessun ristoro ma due persone tra l' altro gentilissime sotto un ombrello imbufalite perchè ancora alle 9 e 15 minuti non si era visto nessuno, nonostante un accordo preciso.
2) tanti ragazzi che passando chiedevano dovè il ristoro ... ma quello non c'era
3) tanta gente che si era persa per un balisaggio non chiaro (io non ho visto naturalmente ma questo mi è stato detto da tanti)
4) ti faccio notare che al primo ristoro alcuni avevano dato appuntamento a mezzi e persone per predisporre un eventuale recupero ... e trovare un ristoro che non cè è difficile :D

Ho premesso se hai letto che organizzare una gara in queste condizioni era molto difficile ho anche detto che i volontari si sono fatti un mazzo tanto e sono da 10 e lode ++ ma ti ribadisco per quel che ho visto non per quel che non ho visto che l'organizzazione a mio parere deve migliorare, e qui in tanti te lo hanno detto non solo io.

Aggiungo anche un 'altra cosa se io fossi stato l'organizzatore avrei avuto mille dubbi sul far proseguire la 50 km o no e sarebbe stata una decisione difficile da prendere ...e dopo aver visto il Beppe alla capanna degli alpini ne ho avuto la conferma... gara tosta per trailers perfettamente equipaggiati e tutto questo sul nostro basso appennino, al di là di quello che è obbligatorio o meno questo fatto DEVE fare meditare tutti quelli che sbuffano sul materiale obbligatorio.

Questo non toglie nulla alla tua Tartufo Trail e il prossimo anno io sarò lì tendine permettendo, e mi aspetto una gara ancora meglio organizzata e altrettanto tosta e bella.

Senza nessun rancore e chiusa una polemica che mai avrei voluto aprire.
Avatar utente
ruperzio
 
Messaggi: 452
Iscritto il: 10/09/2010, 12:58
Località: Sala Bolognese - Padulle - Bologna qualche metro sotto il livello del mare

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda offroad » 20/10/2010, 9:40

ruperzio ha scritto:se io fossi stato l'organizzatore avrei avuto mille dubbi sul far proseguire la 50 km o no e sarebbe stata una decisione difficile da prendere ...e dopo aver visto il Beppe alla capanna degli alpini ne ho avuto la conferma... gara tosta per trailers perfettamente equipaggiati

non sono d accordo sull annullare la 50!
io, praticamente neofita di GARE trail(prima di domenica solo il soglio..)ho terminato la 50 senza problemi, ero partito abbastanza leggero come indumenti, ma nello zaino, avevo indumenti caldi e un ottimo antiacqua che mi sono messi al ristoro del 21.
risultato..ZERO freddo e tanto divertimento.
quindi smettiamola di dire che sono i neofiti ad essere impreparati e che partono sprovvisti del necessario, l esempio lo da il vincitore dello scorso anno (principio di ipotermia), e i tanti esperti(gente che di gare lunghissime ne ha fatte..) partiti per la lunga (che per loro era corta..) che per il freddo hanno dirottato sulla 28...
CAUSA ABBIGLIAMENTO INADEGUATO
meditate...
offroad
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 06/09/2010, 10:20

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda roberto mattioli » 20/10/2010, 10:08

Ciao "ruperzio" sono contento di come termini il tuo intervento.
Senza voler negare le problematiche e gli inconvenienti, innestati ed amplificati dalle condizioni meteo (questo lo voglio ricordare), ti assicuro che stiamo già lavorando per migliorare l'organizzazione nel suo complessivo.
La cosa però che ci fà più piacere, è sapere che ti non abbiamo perso, infatti dici:

"Questo non toglie nulla alla tua Tartufo Trail e il prossimo anno io sarò lì tendine permettendo, e mi aspetto una gara ancora meglio organizzata e altrettanto tosta e bella."

mentre nell'intervento precedente, mi avevi completamente scoraggiato, (io avevo inteso "ad un'altra gara"):

"Naturalmente comunque il prossimo anno spero di stare meglio e partecipare attivamente ad una gara meglio gestita e magari con un tempo meteo migliore."

Ti aspettiamo quindi il 16 Ottobre 2011 per la 4^ edizione, sperando nel frattempo di rivederti in forma in qualche altra manifestazione.
Grazie
Bob
roberto mattioli
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 13/10/2010, 7:36

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda helyos » 20/10/2010, 10:23

Vorrei entrare anch'io ... :D per spezzare una lancia a favore di...nessuno. Non ce n’è bisogno.
Gli atleti, il sottoscritto in primis, se c'è il fango e scivolano, guardino bene anche i segnali invece di andare a testa bassa seguendo l'odore di quello che precede. Lenti e veloci. Siamo tutti sullo stesso piano...
Da parte organizzativa sicuramente terranno a mente e faranno tesoro di quanto appreso in questa edizione, la terza. Sono anche loro appassionati trailers che mettono l'anima in quello che fanno, e sono certo che avremo tante belle certezze e novità per il 2011...
Il gioco mi sembra semplice...mi permetto di segnalare qualche miglioramento che per una corsa che è cresciuta così velocemente (e c'è il motivo ;) ) è doveroso anche da parte mia.
- Un paio di staffette in anticipo che confermano le fettucce di segnalazione per evitare gli idioti dell'ultimora che tolgono qualche segnale prezioso a chi va a testa bassa…..
- I ristori utilizzati anche come recupero ritirati (Ruperzio mi ha "raccolto" gentilmente al 1° ristoro (io c’ero) dopo un mio errore di percorso e di attrezzatura (ho preso un'antivento al posto dell'antipioggia e bagnato fradicio il freddo si stava facendo sentire, ero al "mio" 16°km).
- Qualche controllo zaino a campione in modo di incentivare la responsabilità di ognuno, visto che necessita sempre una rinfrescata.
Le note, tutte positive, ulteriori sono agli occhi di tutti. Bello il clima, bella la corsa, bello anche il fango (propongo un aggiunta alla ragione sociale “TartufoMud Trail Running”) oramai un caratteristica di puro divertimento, grande ristoro degli amici Alpini, lunga vita , e canzoni da osteria del XX secolo.
Il prossimo anno sono prenotato per finire la 50 km….capito Roberto e Nicola (con Paolo, Heidi, Katia,Andrea ecc)???
Grazie Ruperzio per il recupero e la doccia!!! Un Saluto anche a tua moglie!!! Ci si vede all’Abbots naturalmente ;-)))
….p.s. mi è mancato il Kappadocio, dovremo inserirlo come materiale obbligatorio il prox anno…qui non deve mancare. Gaggio compreso !!!
AD majora.
Avatar utente
helyos
 
Messaggi: 478
Iscritto il: 06/09/2010, 16:13

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda nicola09 » 20/10/2010, 14:27

Un sacco sacco di belle foto sul sito dei grandi amici di
www.modenacorre.it
nicola09
 
Messaggi: 769
Iscritto il: 06/09/2010, 8:35

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda red » 20/10/2010, 17:21

il Bob dell'ultimo post è un grande!!!! ci si vede il prox anno, ciao
Avatar utente
red
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 09/09/2010, 18:46
Località: Forlì

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda BeppeGM » 20/10/2010, 17:25

ruperzio ha scritto:Aggiungo anche un 'altra cosa se io fossi stato l'organizzatore avrei avuto mille dubbi sul far proseguire la 50 km o no e sarebbe stata una decisione difficile da prendere ...e dopo aver visto il Beppe alla capanna degli alpini ne ho avuto la conferma...


No, secondo me le condizioni per continuare c'erano tutte. Come ho già scritto, l'errore è tutto e solo mio, e mi riscuso per aver causato disagio agli organizzatori (per farmi ritrasportare alla base)

offroad ha scritto:quindi smettiamola di dire che sono i neofiti ad essere impreparati e che partono sprovvisti del necessario, l esempio lo da il vincitore dello scorso anno (principio di ipotermia), e i tanti esperti(gente che di gare lunghissime ne ha fatte..) partiti per la lunga (che per loro era corta..) che per il freddo hanno dirottato sulla 28...
CAUSA ABBIGLIAMENTO INADEGUATO
meditate...


E questo mi dispiace ancora di più: l'idea di aver dato il cattivo esempio.

Però offroad devo aggiungere un aspetto: io ho sbagliato per un grossolano errore di valutazione e per la "troppa confidenza".
Il "neofita" rischia di sbagliare per semplice ignoranza (non in senso offensivo ma solo per mancanza di conoscenza). Ripeto: sotto la doccia una persona al primo trail mi ha detto "...per fortuna avevi con te il telo termico..." e mi ha confessato di non averlo e di non sapere che fosse obbligatorio...

La domanda è: tra i due chi rischia oggettivamente di più? (e non so dare una risposta assoluta)

Abbiamo due tipi di errore per cause opposte: uno deriva dalla "troppa confidenza" e l'altro dalla "pochissima esperienza".
Ho volutamente scritto "troppa confidenza" e non "troppa esperienza". Non è la stessa cosa: l'esperienza è saggia, la confidenza è stolta. Io questa volta ho peccato di troppa confidenza ma ti garantisco che quella di domenica si è trasformata in una esperienza che la prossima volta giocherà a mio vantaggio!
BeppeGM
 
Messaggi: 212
Iscritto il: 05/09/2010, 17:06

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda ruperzio » 20/10/2010, 18:30

BeppeGM ha scritto:No, secondo me le condizioni per continuare c'erano tutte. Come ho già scritto, l'errore è tutto e solo mio, e mi riscuso per aver causato disagio agli organizzatori (per farmi ritrasportare alla base)


mi fido della tua esperienza, certo che per chi organizza è una bella "gatta da pelare" ...

BeppeGM ha scritto:Abbiamo due tipi di errore per cause opposte: uno deriva dalla "troppa confidenza" e l'altro dalla "pochissima esperienza".


Interessante questa considerazione, io da parte mia ti posso dire che come da abitudine ascolto molto ciò che viene detto dai "competenti" e farò tesoro da quanto hai scritto tu e altri.

Io non ho mai corso in inverno pieno magari in quota a 2500 metri e se si arriva vicino all' ipotermia
in ottobre a Calestano non oso pensare più avanti col freddo vero lì l'errore lo si può pagare carissimo.

Hai detto "mi mancava uno strato due".... ecco vedi io sono ignorantone in materia forse potrebbe essere interessante approfondire questa classificazione se non è già stato fatto sul Forum a benificio di chi deve attrezzarsi per il futuro o volevi semplicemente dire che dovevi indossare due strati di biancheria ?

L 'abbigliamento sportivo porta questa classificazione stampigliata sul capo ?

Scusate se faccio domande banali ma se non mi chiarisco qua dove lo faccio ?
Avatar utente
ruperzio
 
Messaggi: 452
Iscritto il: 10/09/2010, 12:58
Località: Sala Bolognese - Padulle - Bologna qualche metro sotto il livello del mare

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda Antonio » 20/10/2010, 19:33

ruperzio ha scritto:
Io non ho mai corso in inverno pieno magari in quota a 2500 metri e se si arriva vicino all' ipotermia
in ottobre a Calestano non oso pensare più avanti col freddo vero lì l'errore lo si può pagare carissimo.

Hai detto "mi mancava uno strato due".... ecco vedi io sono ignorantone in materia forse potrebbe essere interessante approfondire questa classificazione se non è già stato fatto sul Forum a benificio di chi deve attrezzarsi per il futuro o volevi semplicemente dire che dovevi indossare due strati di biancheria ?

L 'abbigliamento sportivo porta questa classificazione stampigliata sul capo ?

Scusate se faccio domande banali ma se non mi chiarisco qua dove lo faccio ?


Lo strato 2 è uno strato più coprente, partendo dalla pelle è il secondo strato che metti, ne trovi di vari tipi ..... mio piccolo consiglio controlla anche i negozi di bici che hanno diverse scelte e trovi capi ottimi ma più economici e quasi tutti con le tasche dietro che tornano comode per metterci le cose ;)
Avatar utente
Antonio
 
Messaggi: 688
Iscritto il: 06/09/2010, 8:46
Località: Carrara

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda Kaeru » 20/10/2010, 19:34

[quote="offroad"[/quote]
non sono d accordo sull annullare la 50!
io, praticamente neofita di GARE trail(prima di domenica solo il soglio..)ho terminato la 50 senza problemi, ero partito abbastanza leggero come indumenti, ma nello zaino, avevo indumenti caldi e un ottimo antiacqua che mi sono messi al ristoro del 21.
risultato..ZERO freddo e tanto divertimento.
quindi smettiamola di dire che sono i neofiti ad essere impreparati e che partono sprovvisti del necessario, l esempio lo da il vincitore dello scorso anno (principio di ipotermia), e i tanti esperti(gente che di gare lunghissime ne ha fatte..) partiti per la lunga (che per loro era corta..) che per il freddo hanno dirottato sulla 28...
CAUSA ABBIGLIAMENTO INADEGUATO
meditate...[/quote]


anch`io sono praticamente una neofita di gare trail (ho iniziato quest`anno)...ho fatto "solo" la 28 km...ma per quanto riguarda l`abbigliamento ero preparatissima...coperta termica, fischietto, camel bag, barrette energetiche, garze e cerotti compresi!
Avatar utente
Kaeru
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 06/09/2010, 11:02
Località: Brescia

Torna a Gare Trail

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 30 ospiti