SPIRITO TRAIL • Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

SPIRITO TRAIL

Trail Running Forum

Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Cronache e racconti

Moderatore: emme

Regole del forum
Questa sezione è dedicata ai racconti delle gare, dal giorno in cui si disputano in avanti: commenti, risultati, opinioni.
Nel titolo scrivete il nome della gara, la provincia e la data di svolgimento.

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda Michelozzo » 20/10/2010, 19:34

Ruperzio io ti riporto la mia esperinza di vestiario in questo trail, arrivando ultimo mi son ben assorbito 8 h di brutto tempo.
A grande linee ci sono tre tipi di strati, il più esterno che è quello che protegge dalla pioggia e/o dal vento, quello intermedio che è la parte termica e lo strato che si ha addosso con la pelle che deve assorbire il meno possibile il sudore.
La cosa brutta di queste situazioni è che se ti copri troppo subito stai bene, ma col passare del tempo sudi troppo i vari strati assorbono e il freddo e il vento poi ti ammazzano; se ti copri poco prendi subito freddo.
Io son partito con intimo leggero mezze maniche, manicotti, smaniscato con interno in pile e giacca in gore come ultimo strato, dopo qualche km ho tolto manicotti e smanicato, che ho dovuto rimettere dopo il 23 km che a quota 1000 faceva circa 4 gradi,in più ho messo un paio di pantaloni cerati, da li in poi nn mi sono piu messo ne tolto niente e sono arrivato ino all'arrivo stando molto bene, nello zaino avevo ancora di scorta una maglia manica lungaleggera e un giacchetto antivento con interno in pile. Diciamo che fino ai -10/-5 nn avrei dovuto patire freddo.

Ogni persona reagisce al freddo o alle brutte condizioni meteo in modo differente, sicuramente fare tanta esperienza in queste condizioni ti aiuta poi a sapertela cavare e mettere nello zaino e addosso quello che ti serve, l'importante come dicono è vestirsi a cipolla, tanti piccoli strati, mai pochi strati di abbigliamento pesante
Avatar utente
Michelozzo
 
Messaggi: 748
Iscritto il: 06/09/2010, 16:09

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda Kaeru » 20/10/2010, 19:36

aggiungo che comunque la gara di domenica mi e` piaciuta moltissimo!...
Avatar utente
Kaeru
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 06/09/2010, 11:02
Località: Brescia

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda ruperzio » 20/10/2010, 19:50

Michelozzo ha scritto:Ruperzio io ti riporto la mia esperinza di vestiario in questo trail, arrivando ultimo mi son ben assorbito 8 h di brutto tempo.
A grande linee ci sono tre tipi di strati, il più esterno che è quello che protegge dalla pioggia e/o dal vento, quello intermedio che è la parte termica e lo strato che si ha addosso con la pelle che deve assorbire il meno possibile il sudore.
La cosa brutta di queste situazioni è che se ti copri troppo subito stai bene, ma col passare del tempo sudi troppo i vari strati assorbono e il freddo e il vento poi ti ammazzano; se ti copri poco prendi subito freddo.


Grazie Antonio e Michelozzo ho trovato su internet anche questo sito http://www.nikobeta.net/PDF/abbigliamen ... %20mod.pdf magari serve anche ad altri ... michelozzo come dici tu l'errore che si puo' fare e' vestirsi troppo quando non serve (vedi sciamani per me) il vantaggio che ci si puo' spogliare e mettere nello zaino.

Ma se hai freddo e non hai strati da aggiungere è piu' dura ;) io i tre strati li metto anche nelle mani indosso tre paia di guanti altrimenti le mani diventano blu
Avatar utente
ruperzio
 
Messaggi: 452
Iscritto il: 10/09/2010, 12:58
Località: Sala Bolognese - Padulle - Bologna qualche metro sotto il livello del mare

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda offroad » 20/10/2010, 20:37

@ beppeGM
non hai dato nessun cativo esempio,al contrario, è un insegnamento per te e per gli altri
riguardo all inesperienza del neofita e alla "spavalderia" dell esperto, portano tutte e due allo stesso risultato...mettere a rischi se stessi..
a calestano, come in tutto il nord, il tempo non è cambiato improvvisamente, era da giorni che si sapeva, e da due che pioveva e faceva freddo...
ho visto gente con pantaloncini corti da atletica, con kway leggerissimi e niente zaino..così è proprio andarsela a cercare!
io sono partito con pantaloni lunghi, cosa mai fattain nessuna gara, nemmeno nella maratona di milano un paio di anni fà con 0 gradi...
ma qui si trattava di restare nei boschi sotto pioggia fitta, vento e temperature dai 7 ai 2 gradi per 8 h (preventivate, che si sono poi essere rivelate 7..)!!!!! azzo!!
Avevo zaino con : antiacqua impermeabile al 100%, maglia manica lunga invernale(che ho indossato al 21esimo), 2 paia di guanti, un buff di ricambio,un cappellino di ricambio, 2 stringhe, tape per eventuali distorsioni, e il materiale definito obbligatorio, che direi più "intelligentementeindispensabile"..
così si rischia poco e ci si diverte tanto!
offroad
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 06/09/2010, 10:20

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda bertolking » 20/10/2010, 21:32

GARA BELLISSIMA,EMOZIONANTE E SOFFERTA CAUSA PIOGGIA E TERRENO MELMOSO.....
SICURAMENTE DA RIFARE IL PROSSIMO ANNO...
SALUTI DA BERTOLKING
Avatar utente
bertolking
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 20/10/2010, 7:19

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda nicola09 » 21/10/2010, 8:22

ed anche oggi sole e cielo terso....
nicola09
 
Messaggi: 769
Iscritto il: 06/09/2010, 8:35

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda heidi » 21/10/2010, 10:09

aggiornato il sito ufficiale http://www.tartufotrail.it con classifiche e prime foto della gara e delle premiazioni...
a breve altre foto!!!
heidi
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 06/09/2010, 8:32

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda nico » 23/10/2010, 15:45

sapete quando andrà in onda il servizio su Icarus?
Avatar utente
nico
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13/09/2010, 6:05

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda GRAZ » 24/10/2010, 17:13

Ciao a tutti trailers e organizzatori.Ho fatto la corta e nonostante freddo e pioggia e' sempre bella.Certo,l'anno scorso giornata magnifica,un'altra storia ma c'era comunque fango.Non sono un top runner anzi sono sempre fra gli ultimi(grande gianluca a finirla prima del servizio scope,io ho finito una gara insieme a loro) perche' faccio trail per divertirmi e per questo mi dispiace che ci siano sempre tutte queste polemiche o critiche anche se sono utili per migliorare.Importante che vengano fatte senza cattiveria e con toni pacati.L'unica che ritengo ascoltabile e' quella della mancanza del primo ristoro nonostante io avessi di ogni.Frutta secca,cioccolato,grana,barrette. Ai miei ritmi meglio averle per niente piuttosto che non averle. E' naturale che qualsiasi organizzazione e' sempre migliorabile.Io sono fra quelli che hanno sbagliato strada e non mi sento di aver barato solo perche' qualcuno piu' pratico del posto ci ha detto che arrivati a quel punto potevamo continuare e sbucare sul percorso originale tanto ormai l'avevamo gia' allungato inevitabilmente. Anzi ,ho visto che alcuni erano molto piu' indietro di me e quando ho ritrovato il percorso giusto me li sono trovati davanti.Comunque ho sbagliato ,come hanno sbagliato in tanti ,a non ritornare sui miei passi o a consultare il road-book.Ma credimi, per i miei tempi di percorrenza non mi frega nulla di barare. E sapevo di non mettere in difficolta' l'organizzazione continuando su quel percorso.Eravamo in tanti e non sarebbe successo nulla. Sarebbe stato diverso se mi fossi trovato da solo.Perche' a quel punto il rischio di perdermi e mettere in moto la macchina dei soccorsi sarebbe stato grave e non l'avrei mai fatto.Comunque faccio i complimenti all'organizzazione come faccio sempre perche' continuo a divertirmi qualsiasi condizione trovo e qualsiasi trail faccia.So che e' impossibile accontentare tutti ma sino a che gli organizzatori continueranno a metterci la passione per farci divertire a me sta bene che ci siano anche queste piccole pecche.
GRAZ
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 20/10/2010, 17:18

Re: Tartufo Trail (PR) 17.10.2010

Messaggioda mauroq63 » 24/10/2010, 20:26

Quoto in toto il Graz, col quale ho condiviso tutti i miei trail 2010 dalla partenza all'arrivo, crisi (mie) comprese.
Il problema vero sta nel nostro essere neofiti-entusiati.
Ogni volta che finisco un trail, mi piacerebbe abbracciare gli organizzatori da quanto mi diverto e mi dico "cacchio questa volta tutto perfetto", poi torno a casa e leggo sul forum un sacco di critiche (prevalentemente costruttive) e penso "ma io ci sono passato da lì? "
" ai ristori TCE solo Gioppini", grazie ero quasi ultimo cosa potevo aspettarmi??? comunque mi sono sembrati i più buoni Gioppini mai assaggiati.
" alle Porte Di Pietra ho sbagliato strada dopo il the freddo da 300 euri del CAI al 35°" coglione!!! c'erano balise ovunque tranne sui talloni delle Cascadia del Graz, ma io guardavo solo lì!!!
"alla Abbots Way ho trascinato Ruperzio su tre km di asfalto in salita anzichè andare a Groppallo" Elio Armando e la Maria si erano trasformati in MADONNARI per poter scrivere per terra "svolta a sinistra e io quella volta guardavo in sù a cercar balise.
" alla LUT la pasta del pasta party finale era freddina" forse perchè l'ho mangiata alle 00.25 e , come sempre non essendo proprio tra primi 10....mi sembrava già molto che la signora mi porgesse il magnum al pomodoro con un sorriso anzichè che con un " ma lei non ce l'ha una famiglia?" certo non è bello entrare al palazzetto con Brogioni che sgonfia l'arco della The North Face, ma tant'è...
" a Calestano si scivola" Nicola mi ha detto " se piove molto è meglio così il fango si attacca meno alle scarpe", ora, non è che si può credere a chiunque solo perchè è finisher del Tor De Geants! e poi vuoi non sbagliare strada anche lì??? pareva brutto!

Ma con questo cosa voglio dire...
Organizzatori, se dopo la gara i trailer esperti e di lungo corso vi spaccano i maroni per questo, quello o quell'altro motivo, scrivetemi e chiedetemi un parere, ne uscirete rinvigoriti e mossi da un nuovo entusiasmo organizzativo.
Grazie a tutti!
P.S.
Portofino tranquilli, ci saremo!
mauroq63
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 03/10/2010, 17:02

Torna a Gare Trail

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 29 ospiti