SPIRITO TRAIL • consiglio zaino per tor des geants
Pagina 8 di 10

Re: consiglio zaino per tor des geants

MessaggioInviato: 10/06/2021, 10:07
da Gaggio
AndreaPD ha scritto:Gaggio saresti così gentile di fare analoga classifica anche per quelli sui 5-8 litri?

Grazie

Andrea


Montane Gecko VP5+ (245gr con borracce)
Camelbak Ultra Pro Vest (235gr con borracce)
Salomon Sense Pro 5 (227gr con borracce)

In questo categoria di zaini da corsa , ritengo più funzionale la presenza di fianchetti muniti di tasche che rendono più veloce la gestione degli oggetti che possono essere presi durante il movimento.
E magari integrare con le rispettive cinture portaoggetti....

Re: consiglio zaino per tor des geants

MessaggioInviato: 10/06/2021, 14:34
da AndreaPD
Grazie Gaggio...velocissimo!

Ciao

Andrea

Re: consiglio zaino per tor des geants

MessaggioInviato: 11/06/2021, 8:48
da cesaretto
Gaggio ha scritto:
cesaretto ha scritto:Sperando di riuscire a partecipare al Tor (ho avuto Covid a Maggio) , è giunta l'ora di pensare allo zaino.
Caro Gaggio potresti fare una classifica degli zaini che abbiamo preso in considerazione finora
Grazie


Io metterei tre opzioni di zaini intorn ai 10L e tre intorno ai 20L con alcuni dei loro punti forti :


Montane Gecko VP12+ (230gr) : leggero e molto capiente, spallacci e fianchetti molto funzionali
Instinct X10 (297gr) : stabilità e comodità, spallacci funzionali, sacca con tasche esterne ben sfruttabili
Camp TrailForce 10 (195gr) : leggero e di ridotte dimensioni sul torace, e dietro con una tasca marsupio inferiore molto capiente


Instinct X20 620gr : stabilità totale, grande capacità di dissipare il peso del carico, molto compatto sporge poco dal tronco , ha doppia sacca marsupio inferiore alla sacca e cappuccio superiore espandibile
Montane Gecko VP20+ 325gr : leggero e molto capiente, con spallacci e fianchetti molto funzionali durante l'attività
Ferrino X-Track 20 580gr: sistema spallacci regolabili per taglia, cinturino a vita con ampie tasche che aiutano a scaricare e stabilizzare lo zaino, sacca con vano inferiore separato ed accessibile indipendentemente. Prezzo imbattibile.


Grazie Gaggio, alla fine quello che mi convince di più è il Montane.
Mi prendo ancora un po' di tempo per decidere
Vediamo come va visita sportiva post covid mercoledì

Re: consiglio zaino per tor des geants

MessaggioInviato: 24/06/2021, 5:28
da portnoy
https://www.millet-mountain.com/trilogy ... oir-u.html

Questo mi interessa molto per la versatilità (portasci rimovibile), la capacità volumetrica ottimale per le mie esigenze, l'apparente robustezza.
Non è tra i più leggeri e neppure economico, ma mi pare adatto al Tor.
Qualcuno ne ha esperienza ?

Re: consiglio zaino per tor des geants

MessaggioInviato: 29/06/2021, 10:32
da GIORGIVS
Visti e rivisti altri zaini, purtroppo pochi dal vivo... Alla fine l'instinct da 12 l non mi sembra male. Il 18-24, oltre al costo, lo vedo veramente grande. In più, come pensavo di fare eventualmente con il mio SDV 12l salomon, integrerei una fascia della compressport dove mettere l'eventuale materiale da tenre a portata di mano.
Nei prossimi lunghi proverò comunque questa configurazione.

Re: consiglio zaino per tor des geants

MessaggioInviato: 29/06/2021, 10:40
da GIORGIVS
Gaggio ha scritto:
Il Salomon Sense Pro 10 leggerissimo contessuti meravigliosi al tatto, ma gli spallaci non sono a livello del Montane, le tasche esterne ai portaflask e le tasche zippate non sono tanto capienti e facili da usare. La tasca marsupio posteriore non [ capiente ne pratica da usare...
Stessa cosa per la serie XA 15/25> tanta tecnologia ma sacca poco funzionale...
[/quote]

Non ho sicuramente l'esperienza di Gaggio ma con il ADV 12l SALOMON non mi sono trovato male, anzi. Stavo rivalutando di comprarlo nuovo proprio per il tor in abbinamento ad una fascia. Trovo che nelle tasche davanti ci stia un sacco di roba. Io metto nella tasca mesh frontale DX solitamente il cibo (Tranquillamente 5-6 barrette e qualche gel) cellulare nella tasca con zip a DX, mentre a SX nella tasca mesh ci sta un sacchetto IKEA con 1 buff, una fascia, un paio di guanti, 1 pacchetto di fazzoletti. Nelle tasche mesh laterali altro cibo o la frontale. Dietro per un lungo ho fatto stare: goretex 3 strati, pantaloni impermeabili, secondo strato caldo, sacchetto con attrezzature varie (coltellino, telo termico, bende, medicinali,2 frontale, calze) e qualcosa ci sarebbe ancora stato..

Re: consiglio zaino per tor des geants

MessaggioInviato: 29/06/2021, 11:12
da Corry
GIORGIVS ha scritto:Visti e rivisti altri zaini, purtroppo pochi dal vivo... Alla fine l'instinct da 12 l non mi sembra male. Il 18-24, oltre al costo, lo vedo veramente grande. In più, come pensavo di fare eventualmente con il mio SDV 12l salomon, integrerei una fascia della compressport dove mettere l'eventuale materiale da tenre a portata di mano.
Nei prossimi lunghi proverò comunque questa configurazione.


In quanto tempo punti a chiuderlo? Perché soprattutto se non c’è bel tempo e stai nei tempi di metà classifica un 12 litri, anche con fascia a parte, per me è troppo tirato.
Invece potrebbe essere perfetto se punti a fare il tempo oppure se trovi caldo e non ti serve inserire, ad esempio, un piumino leggero.

Re: consiglio zaino per tor des geants

MessaggioInviato: 29/06/2021, 11:21
da GIORGIVS
Corry ha scritto:
GIORGIVS ha scritto:Visti e rivisti altri zaini, purtroppo pochi dal vivo... Alla fine l'instinct da 12 l non mi sembra male. Il 18-24, oltre al costo, lo vedo veramente grande. In più, come pensavo di fare eventualmente con il mio SDV 12l salomon, integrerei una fascia della compressport dove mettere l'eventuale materiale da tenre a portata di mano.
Nei prossimi lunghi proverò comunque questa configurazione.


In quanto tempo punti a chiuderlo? Perché soprattutto se non c’è bel tempo e stai nei tempi di metà classifica un 12 litri, anche con fascia a parte, per me è troppo tirato.
Invece potrebbe essere perfetto se punti a fare il tempo oppure se trovi caldo e non ti serve inserire, ad esempio, un piumino leggero.


Punto a finirlo! 149h59m59s.
Il piumino secondo me ci potrebbe anche ancora stare, mettendolo magari nella fascia..
E' che di quelli più grandi non trovo niente che mi ispiri e ho poca possibilità di andarli a vedere. Quelli grandi (a parte instinct da 18-24l) hanno poco spazio davanti...
Sicuramente devo ancora contare di mettere guanti pesanti e magari una maglietta aggiuntiva. In più conto di avere mia moglie che mi possa "assistere" più o meno nei punti dove si arriva in machcian e non solo alle basi vita. Ho letto da regolamento che possono "passare" ai concorrenti attrezzatura e cibo.
Forse lo avevi già scritto, ma tu cosa hai usato?

Re: consiglio zaino per tor des geants

MessaggioInviato: 29/06/2021, 13:10
da biglux
GIORGIVS ha scritto:Visti e rivisti altri zaini, purtroppo pochi dal vivo... Alla fine l'instinct da 12 l non mi sembra male. Il 18-24, oltre al costo, lo vedo veramente grande. In più, come pensavo di fare eventualmente con il mio SDV 12l salomon, integrerei una fascia della compressport dove mettere l'eventuale materiale da tenre a portata di mano.
Nei prossimi lunghi proverò comunque questa configurazione.


Ciao, anche io mi trovo benissimo con il Salomon 12 e ho paura che un 20 l sia troppo per me, ma il Montane non sembra male (dovrei però comprarlo a scatola chiusa). Aggiungere una fascia non mi entusiasma come soluzione (dopo parecchio tempo in giro meno cose ho addosso meglio sto, anche a livello di eventuali sfregamenti, ecc.). Dubbio amletico!

Re: consiglio zaino per tor des geants

MessaggioInviato: 29/06/2021, 19:56
da Corry
GIORGIVS ha scritto:
Corry ha scritto:
GIORGIVS ha scritto:Visti e rivisti altri zaini, purtroppo pochi dal vivo... Alla fine l'instinct da 12 l non mi sembra male. Il 18-24, oltre al costo, lo vedo veramente grande. In più, come pensavo di fare eventualmente con il mio SDV 12l salomon, integrerei una fascia della compressport dove mettere l'eventuale materiale da tenre a portata di mano.
Nei prossimi lunghi proverò comunque questa configurazione.


In quanto tempo punti a chiuderlo? Perché soprattutto se non c’è bel tempo e stai nei tempi di metà classifica un 12 litri, anche con fascia a parte, per me è troppo tirato.
Invece potrebbe essere perfetto se punti a fare il tempo oppure se trovi caldo e non ti serve inserire, ad esempio, un piumino leggero.


Punto a finirlo! 149h59m59s.
Il piumino secondo me ci potrebbe anche ancora stare, mettendolo magari nella fascia..
E' che di quelli più grandi non trovo niente che mi ispiri e ho poca possibilità di andarli a vedere. Quelli grandi (a parte instinct da 18-24l) hanno poco spazio davanti...
Sicuramente devo ancora contare di mettere guanti pesanti e magari una maglietta aggiuntiva. In più conto di avere mia moglie che mi possa "assistere" più o meno nei punti dove si arriva in machcian e non solo alle basi vita. Ho letto da regolamento che possono "passare" ai concorrenti attrezzatura e cibo.
Forse lo avevi già scritto, ma tu cosa hai usato?


Io avevo un salomon slab peak 20 https://i.pinimg.com/originals/55/67/6f ... 551ffa.jpg
era pieno ma non full, considera che erano obbligatori i ramponcini.
Però lo uso spesso nelle uscite in solitaria e facilmente lo riempio completamente. Considera che una giacca in goretex leggera e comprimibile potrebbe non bastare, valuta una tre strati da sci alpinismo, che però ovviamente occuperà ben più spazio. Poi dipende molto dal tempo e dalla tua capacità di sopportare il freddo. Per esperienza però ti dico che quando sei stanco e senza più energie hai freddo anche se ci sono 16 gradi :D.
Ho anche un 12 litri che però uso negli allenamenti veloci e nelle gare.
Comunque sbrigati a comprarlo perché lo devi testare molto bene ;) Io feci tutta la preparazione da marzo in poi con quello zaino, gare comprese :)